CHIESA DELLA BEATA VERGINE DELLA SALUTE

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Le molte elemosine raccolte dai fedeli permisero la costruzione dell’attuale chiesa. La prima pietra della costruzione fu benedetta il 26 settembre 1639 e i lavori furono iniziati da Antonio Zuccato proto e architetto da Este che ne fornì il primo disegno. Dopo l’incidente della caduta di una parte dei muri nel dicembre del 1639, il progetto fu affidato a Francesco Zanini di Padova. L’edificio fu benedetto e aperto al culto dall’arciprete del Duomo Giovanni Battista Gnagnotti il 19 agosto 1641, ma alcuni altri lavori ai campanili proseguirono fino al 1644.

Sarà possibile visitare gratuitamente la Chiesa della Beata Vergine della Salute giovedì 25 aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.00 con ingresso in via Salute, 493.